log in

Risposte a domande


Deprecated: Non-static method JApplicationSite::getMenu() should not be called statically in /home/istitutobiblicobereano/public_html/templates/gk_game/lib/framework/helper.layout.php on line 199

Deprecated: Non-static method JApplicationCms::getMenu() should not be called statically in /home/istitutobiblicobereano/public_html/libraries/cms/application/site.php on line 272

Differenze essenziali tra la Chiesa Cattolica Romana e la Chiesa Evangelica

Le differenze essenziali tra la Chiesa Cattolica Romana e la Chiesa Evangelica sono quattro:

    1. La Chiesa Cattolica Romana accetta quale base di dottrina la Sacra Scrittura e la tradizione. La Chiesa Evangelica, invece, accetta come unica base infallibile di condotta e di dottrina la Sacra Scrittura. La tradizione non ha valore se non è confermata chiaramente nella Scrittura.

Pietro era il primo Papa?

Molti credono che Gesù, con le parole in Matteo 16:18 e 19 abbia affidato a Pietro la guida spirituale della sua chiesa, facendolo così suo sostituto in terra. Ecco il passo: “Ed io altresì ti dico che sei Pietro, e sopra questa pietra io edificherò la mia chiesa, e le porte dell’inferno non la potranno vincere. Ed io ti darò le chiavi del regno dei cieli, e tutto ciò che avrai legato in terra, sarà legato nei cieli, e tutto ciò che avrai sciolto in terra sarà sciolto nei cieli”.

Nello studio delle Scritture non bisogna prendere mai un passo solo e separato dal suo contesto per formare su di esso una dottrina, ma di considerarlo invece alla luce di tutto l’insegnamento biblico.

Il battesimo è essenziale per la salvezza?

La risposta è no. La conferma la troviamo ripetutamente nel Nuovo Testamento. (Atti 16:30,31; Giovanni 1:12; 3:16; Efesini 2:8 e l0, ecc...).
Da questi passi appare chiaro che il rito del battesimo non serve per ottenere il perdono dei peccati, non dà la vita eterna né rende l’anima erede del cielo. È il Signore Gesù che ci salva e toglie il nostro pecca­to, non il battesimo.

D'altra parte questo rito è chiaramente istituito dal Signore: vediamo dunque quando deve essere com­piuto e quale è il suo significato.

Sottoscrivi questo feed RSS