log in

La Voce del Vangelo


Deprecated: Non-static method JApplicationSite::getMenu() should not be called statically in /home/istitutobiblicobereano/public_html/templates/gk_game/lib/framework/helper.layout.php on line 199

Deprecated: Non-static method JApplicationCms::getMenu() should not be called statically in /home/istitutobiblicobereano/public_html/libraries/cms/application/site.php on line 272

La VOCE dicembre 2016

2016 – un anno che conta!

Chi serve il Signore sa bene lo sforzo che ci vuole per andare avanti con costanza. L’evangelizzazione è come una semina fatta nella speranza di un frutto duraturo, eterno. Ma spesso non vediamo i risultati del nostro operato. È tutto nelle mani del Signore che convince il peccatore, lo converte e lo salva. Quello che conta è spargere il seme del vangelo.

Ciò che il Signore ci ha permesso di fare in quest’ultimo anno ha toccato molte vite. Migliaia di persone, credenti e non, italiani e stranieri, hanno ricevuto degli stampati preparati con cura perché il lettore possa conoscere il Salvatore e crescere spiritualmente.

Anche tu fai parte di quest’opera. Sei il nostro collaboratore quando preghi per noi, diffondi le nostre pubblicazioni e ci sostieni finanziariamente. Ti auguriamo un nuovo anno ancora più prosperoso, in cui servire il Signore insieme, saldi, incrollabili e fedeli nella testimonianza.

IL DUEMILASEDICI IN CIFRE
- We want to see Jesus – 10.000 copie
- Un futuro sicuro – 35.000 copie
- La VOCE del Vangelo – 22.000 copie
- Corsi biblici – 210 copie
- Coi terremoti Dio che c’entra? – 1.000 copie
- Numerosi opuscoli e inviti evangelistici 


Carissimo fratello, carissima sorella in Cristo,

La tua parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero.  —Salmo 119:105

Il tuo amore per gli altri e per il Signore si è sparso in tutta l’Italia e anche all’estero nel 2016 grazie ai tuoi doni e le tue preghiere per la diffusione della Parola di Dio!

Quella Parola divina che da molti anni ormai, ne sono sicuro, illumina la tua vita e custodisce i tuoi piedi sul sentiero del Signore che porta in cielo, ha raggiunto molte persone per mezzo della VOCE del Vangelo e di altre nostre pubblicazioni di evangelizzazione e di edificazione.

2016 è stato un anno segnato da diversi terremoti! Purtroppo, non sappiamo se i sismi siano ormai finiti o meno. Da oltre trent’anni non ce n’erano state scosse tanto potenti.

Lo sapevi che in nessuno dei paesi colpiti dal terremoto c’era una testimonianza per il vangelo? Sarai d’accordo con me che questi recenti inaspettate devastazioni mettono in evidenza almeno tre cose fondamentali per il credente. La prima è che le persone hanno urgente bisogno di sentire il vangelo; è l’unica loro speranza. La seconda è che stampare della letteratura sulla fede è vitale per raggiungere proprio quei 30.000 paesi in Italia dove ancora oggi non c’è alcuna presenza evangelica. Infine, come figli di Dio non dobbiamo essere attaccati alle cose del mondo che in un attimo svaniscono nella polvere. Abbiamo il compito solenne e individuale di raggiungere le persone intorno a noi e in tutta l’Italia con il vangelo dell’eterna salvezza.

Per grazia di Dio abbiamo fatto questa strada insieme, incoraggiandoci a vicenda, e desideriamo ringraziarti di cuore per questo. È un cammino che facciamo ormai da molto tempo. Malgrado gli ostacoli che il mondo ci mette davanti, con la Parola del Signore siamo sicuri e anche gioiosi nelle prove.

Le parole a cui vogliamo pensare nel il 2017 sono “Non temere!”. È una frase che si trova spesso sia nell’Antico che nel Nuovo Testamento. Il fatto che queste parole d’incoraggiamento e di pace in mezzo alle avversità siano ripetute così tante volte dimostra che è previsto che, prima o poi, ogni credente incontri tempi difficili nella sua vita. “Non temere!” Niente paura! Hai buoni motivi e grandi mezzi per scacciare ogni timore, paura e scoraggiamento che dovrai incontrare. E potrai esclamare con il salmista: “Tu sei il mio rifugio e il mio scudo; io spero nella tua parola” (Salmo 119:114).

Ringraziamo il Signore, che ha messo nei cuori dei nostri lettori il desiderio di essere nostri collaboratori nel 2016, con doni generosi e tempestivi, che spesso ci hanno aiutato a saldare una fattura del tipografo, o pagare la spedizione della Voce. Purtroppo, come accade a casa tua, anche nell’opera del Signore i prezzi aumentano di anno in anno, e dobbiamo aumentare anche i nostri preventivi. Ti chiediamo di pregare con noi che possiamo riuscire a saldare i nostri conti ogni mese nel Nuovo Anno in cui Egli ci invita ancora a servirlo. Abbiamo trovato il Signore fedele nel provvedere per mezzo dei figli suoi, ormai da oltre 60 anni, da quando Maria Teresa ed io abbiamo cominciato l’opera della Voce del Vangelo, confidando solo in Lui, senza dipendere da organizzazioni. È proprio il caso di dire Alleluia!

Ma non vogliamo fermarci qui. Vogliamo diffondere sempre di più la Voce del Vangelo e in questo ti chiediamo di aiutarci. Grazie alle donazioni di credenti che ne comprendono il grande valore, spediamo la Voce gratuitamente a tutti coloro che ce la chiedono. Se conosci qualcuno che può beneficiare dalle nostre pubblicazioni, inviaci nome e indirizzo e saremo felici di averlo fra i nostri lettori. E se il Signore ti spinge a sostenere le spese per spedire la Voce anche ad altri, sarà un grande aiuto anche per noi.

È facile essere distratti e dimenticare che le nostre vere priorità sono eterne. Gli impegni della vita e i nostri problemi ci rendono disattenti. Ma il fatto che stai leggendo questa mia lettera mi incoraggia a continuare col nostro desiderio, come Associazione Verità Evangelica, di raggiungere l’Italia con materiale chiaro, pratico e utile per l’evangelizzazione e per la crescita spirituale dei credenti.

Con carissimi saluti, e gioia nell’aspettare le benedizioni del Signore nell’Anno Nuovo,
Guglielmo Standridge

  • L’argomento di questo numero ti è piaciuto?
    Vuoi avere gratuitamente altre copie da distribuire?
    Telefona allo 06-700.25.59