log in

Messaggi registrati


Deprecated: Non-static method JApplicationSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/istitutobiblicobereano/public_html/templates/gk_game/lib/framework/helper.layout.php on line 199

Deprecated: Non-static method JApplicationCms::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/istitutobiblicobereano/public_html/libraries/cms/application/site.php on line 272
Guglielmo Standridge

Guglielmo Standridge

Colossesi 1:9 Profonda conoscenza della volontà di Dio

Lettera di Paolo ai Colossesi 1:9-12

Perciò anche noi, dal giorno che abbiamo saputo questo, non cessiamo di pregare per voi e di domandare che siate ricolmi della profonda conoscenza della volontà di Dio con ogni sapienza e intelligenza spirituale, perché camminiate in modo degno del Signore per piacergli in ogni cosa, portando frutto in ogni opera buona e crescendo nella conoscenza di Dio; fortificati in ogni cosa dalla sua gloriosa potenza, per essere sempre pazienti e perseveranti; ringraziando con gioia il Padre che vi ha messi in grado di partecipare alla sorte dei santi nella luce.

Colossesi 1:3 Il ringraziamento per i credenti

Lettera di Paolo ai Colossesi 1:3-9

Noi ringraziamo Dio, Padre del nostro Signore Gesù Cristo, pregando sempre per voi, perché abbiamo sentito parlare della vostra fede in Cristo Gesù e dell'amore che avete per tutti i santi, a causa della speranza che vi è riservata nei cieli, della quale avete già sentito parlare mediante la predicazione della verità del vangelo. Esso è in mezzo a voi, e nel mondo intero porta frutto e cresce, come avviene anche tra di voi dal giorno che ascoltaste e conosceste la grazia di Dio in verità, secondo quello che avete imparato da Epafra, il nostro caro compagno di servizio, che è fedele ministro di Cristo per voi. Egli ci ha anche fatto conoscere il vostro amore nello Spirito.
Perciò anche noi, dal giorno che abbiamo saputo questo, non cessiamo di pregare per voi e di domandare che siate ricolmi della profonda conoscenza della volontà di Dio con ogni sapienza e intelligenza spirituale, perché camminiate in modo degno del Signore per piacergli in ogni cosa, portando frutto in ogni opera buona e crescendo nella conoscenza di Dio; fortificati in ogni cosa dalla sua gloriosa potenza, per essere sempre pazienti e perseveranti; 12 ringraziando con gioia il Padre che vi ha messi in grado di partecipare alla sorte dei santi nella luce.

La vita espositiva

La “predicazione espositiva” è diventata una meta per molti uomini che sentono la responsabilità di predicare, insegnare e spiegare la Parola di Dio. Imparare a studiare, comprendere, esporre la verità è un dovere che nessuno, che vuole servire il Signore con sincerità e con impegno, deve trascurare.
Ma vi è una cosa ancora più importante.

Che nessuno vi seduca!

L’inganno che viene da altri trova terreno fertile proprio dentro di noi

È la seduzione che porta alcuni credenti ad abbracciare un peccato di qualche tipo. È la seduzione che mette fratello contro fratello, con false accuse e sospetti. È la seduzione che divide chiese e crea scandali. È la seduzione che insinua nuove, pericolose dottrine fra le chiese. È la seduzione che crea nuove sette e chiese deviate dalla verità.

Sottoscrivi questo feed RSS