log in

Vivi la Parola


Deprecated: Non-static method JApplicationSite::getMenu() should not be called statically in /home/istitutobiblicobereano/public_html/templates/gk_game/lib/framework/helper.layout.php on line 199

Deprecated: Non-static method JApplicationCms::getMenu() should not be called statically in /home/istitutobiblicobereano/public_html/libraries/cms/application/site.php on line 272

Che altro mai potremmo fare?

Salmo 71

O Dio, tu mi hai istruito sin dalla mia infanzia,
e io, fino a oggi, ho annunciato le tue meraviglie.
E ora che sono giunto alla vecchiaia e alla canizie, o Dio, non abbandonarmi,
finché non abbia raccontato i prodigi del tuo braccio a questa generazione
e la tua potenza a quelli che verranno.
Anche la tua giustizia, Dio, è eccelsa;
e tu hai fatto cose grandi; o Dio, chi è simile a te?
Tu, che ci hai fatto vedere molte e gravi difficoltà,
ci darai di nuovo la vita
e ci farai risalire dagli abissi della terra;
tu accrescerai la mia grandezza
e ritornerai a consolarmi. (vv. 17-21)

Quando eravamo piccoli avevamo bisogno di essere accuditi da adulti, perché non potevamo farcela da soli; quando saremo vecchi dipenderemo di nuovo dall’aiuto di altre persone. Ma chi si prende cura di noi attraverso tutta la nostra vita è Dio! La sua cura sovrana, amorevole e attenta è cominciata prima ancora che fossimo nati e dura fino a quando diventeremo vecchi.

Conoscere Dio, sapere chi è e cosa vuole da noi, è possibile esclusivamente tramite quello che Egli ha rivelato nella sua Parola. Se la conosciamo, è perché qualcuno ce ne ha parlato. Durante la nostra vita, è nostro dovere studiarla e insegnarla a coloro che verranno dopo di noi.

Quale effetto sta avendo la nostra testimonianza sulla prossima generazione?
Siamo troppo impegnati per trascorrere del tempo con i nostri figli e nipoti per insegnare loro - quando sono ancora disposti ad ascoltarci - come Dio faccia parte di ogni aspetto della nostra vita?

Come farlo in pratica? Un modo valido è quello di partecipare nelle attività della nostra chiesa locale e di mostrarsi un esempio di una persona che ama essere istruita.

Fai parte di una chiesa dove la Parola di Dio è insegnata con attenzione per tutte le età?
La tua vita è un esempio di consacrazione e sottomissione a Dio? Di gratitudine e di lode per le grandi cose che Egli ha fatto per te? Di umiltà nel riconoscere il tuo peccato e nel abbandonarlo?

Crescendo, il telaio su quale costruiamo la nostra vita, è fatto di abitudini e insegnamenti che abbiamo adottati come parte noi. Il modo in cui meditiamo e studiamo la Parola di Dio influisce sul modo in cui affrontiamo la vita; ha un effetto sui nostri atteggiamenti e sul nostro rapporto con Dio.

Allora ti celebrerò con il saltèrio, celebrerò la tua verità, o mio Dio!
A te salmeggerò con la cetra, o Santo d'Israele!
Le mie labbra esulteranno, quando salmeggerò a te,
e così l'anima mia, che tu hai riscattata.
Anche la mia lingua parlerà tutto il giorno della tua giustizia,
perché sono stati svergognati, sono stati umiliati quelli che desideravano il mio male. (vv. 22-24)

L’autore di questo salmo si ricorda delle ragioni per cui anche noi dovremmo lodare Dio: la fedeltà di Dio, il suo aiuto e la sua protezione, la santità del suo carattere, la cura e la salvezza delle nostre anime.
La fedeltà di Dio ci spinge a lodarlo: il nostro rapporto con Lui dipende soltanto da essa, perché malgrado la sua perfezione e bontà verso noi, siamo manchevoli e infedeli.

LODIAMOLO PER LE SUE PERFEZIONI

Quant’è sbalorditivo che un Dio santo e perfetto desideri avere una relazione con uno come me! Non sono in grado neanche di cominciare a comprendere la perfezione del suo carattere, così diverso da noi: Dio non può fare nulla di male; i suoi giudizi sono perfetti; ogni sua azione è meticolosamente pianificata secondo i suoi scopi.

LODIAMOLO PER LA VITA ETERNA

Chiunque si riconosca peccatore e si penta dei suoi peccati confidando per la salvezza soltanto in Cristo, che è morto al suo posto ed è risorto, ha la certezza della vita eterna. Non avremmo mai potuto salvarci da soli. Tutto ciò che avremmo potuto offrire a Dio erano tutte opere impure motivate da desideri sbagliati. Vivevamo per noi stessi in assoluta ribellione, ma Dio ha ravvivato il nostro spirito e ci attirato a Lui!

LODIAMOLO PER LA SUA CURA

Ogni istante della nostra vita Dio si prende cura di noi. Non è mai distratto. Il suo amore e la sua protezione sono sempre perfetti. Ogni dettaglio è attentamente pianificato per il nostro bene. Tutto ciò che dobbiamo affrontare è stato sovranamente decretato da Lui per attirarci a sé.

LODIAMOLO PER IL SUO PIANO ETERNO

Prima della fondazione del mondo Dio aveva già un piano per la nostra salvezza. La sua cura di noi si estende dall’eternità all’eternità in cielo. Potremmo mai far altro che essere dei figli che lo lodano, e che parlano sempre del loro Padre celeste?